La lettera con cui don Paolo Sottopietra ha lanciato la nuova campagna di sostegno della Casa di formazione della Fraternità san Carlo.

Cara amica, caro amico

come avrai potuto leggere dalle pagine di Fraternità e Missione e dal nostro sito, il cammino nella Fraternità san Carlo inizia con i preziosi anni vissuti nella casa di formazione, il nostro seminario.
Con gratitudine ogni anno accogliamo i ragazzi che desiderano iniziare il cammino di verifica e preparazione al sacerdozio missionario.
Oggi i seminaristi sono 35.
È un grande dono che ci stupisce tutti gli anni. Siamo grati che attraverso il carisma di don Giussani lo Spirito continui a suscitare vocazioni al sacerdozio ed alla missione.
Allo stesso tempo questa grazia ci richiede un grande impegno e per questo abbiamo bisogno di chiedervi un aiuto.
Le spese della casa di formazione sono tante.
Innanzitutto ci sono le spese della vita quotidiana per occuparsi della casa, mangiare, dormire… Poi c’è lo studio. I ragazzi studiano filosofia in seminario con l’aiuto di tanti professori, e poi frequentano i corsi di teologia nelle Università Pontificie di Roma. Sempre durante gli anni di seminario è necessario educarsi alla carità e alla missione. Per questo ogni fine settimana i seminaristi svolgono attività caritative con anziani, ragazzi, bambini, carcerati, malati, in tante zone di Roma. Per la stessa ragione educativa a metà cammino si sospendono gli studi, per dedicarsi interamente alla missione in una delle nostre case nel mondo.
Tutta questa vita è impegnativa, anche sotto il profilo economico.
Ogni seminarista ha bisogno ogni mese di circa 850€. Alcuni, con l’aiuto di genitori, amici e benefattori, riescono a sostenere tutte le spese necessarie, ma molti non ce la fanno, in particolare chi viene dall’estero (oggi un terzo dei seminaristi viene da paesi stranieri come Stati Uniti, Canada, Cile, Messico, Colombia, Repubblica Ceca…).
Per questo abbiamo bisogno di voi, abbiamo bisogno di amici che decidano di sostenere questa vita, con un aiuto mensile su cui possiamo contare.
Se desideri aiutarci, puoi aderire all’iniziativa Amici del Seminario.
Confidiamo nel tuo aiuto.

Un caro saluto,
don Paolo Sottopietra

Superiore Generale

 

Scopri come dare il tuo aiuto ai seminaristi per completare la loro formazione al sacerdozio: sancarlo.org/amicidelseminario/.

Leggi anche

Tutti gli articoli